Venezia, 19-20 maggio ’18: “Musicosophia. L’arte dell’ascolto” – III edizione

Immagine 6SIEM-Venezia con Musicosophia Italia

Musicosophia. L’arte dell’ascolto

Corso di aggiornamento (III edizione)
Scarica il DÉPLIANT


Terza edizione di Musicosophia. L’arte dell’ascolto per la nostra sezione di Venezia: il 19 e 20 maggio, alla Villa Farsetti di Santa Maria di Sala (VE) si replica infatti il noto progetto di aggiornamento realizzato dalla SIEM-Venezia in collaborazione con Musicosophia Italia.

Condotto da Alvaro Escalante Muñoz (liutaio, insegnante e direttore di Musicosophia Messico), il corso è rivolto a educatori, insegnanti e studenti e avrà una durata di 10 ore.



Obiettivi

Riscoprire il valore creativo della musica classica attraverso una nuova metodologia: Musicosophia. Il metodo è ideato dal musicologo George Balan negli anni ’70, ma solamente negli nel 1991 viene creata la Fondazione Internazionale di Musicosophia con sede in Germania.
Dal 1991 ad oggi il Prof. Balan e i suoi collaboratori continuano l’attività didattica, di ricerca, di formazione e di diffusione nel mondo del metodo di Musicosophia, una disciplina per l’ascolto cosciente della musica classica. Il Metodo viene utilizzato in diverse nazioni: Germania, Francia, Italia, Spagna, Paesi Bassi, Svizzera, Austria, Messico, Venezuela e da poco anche in Colombia.

  • Apprendere le parti essenziali del metodo Musicosophia ideato dal Prof. geG. Balan.
  • Scoprire conoscere e riconoscere la struttura di un brano musicale da repertorio classico attraverso l’ascolto.
  • Riconoscere gli elementi principali che compongono un brano: il tema, il fraseggio la ritmica, la melodia.
  • Saper interpretare su un foglio le melodie attraverso segni e poterli riprodurli con un gesto della mano: “meloritmia”

Docente

Alvaro Escalante Muñoz

Destinatari

Educatori, insegnanti, studenti

Sede e durata del corso

Santa Maria di Sala (VE) – Villa Farsetti, via Roma 5
Durata: 10 ore (19-20 maggio 2018)


Iniziativa formativa autorizzata dal Direttivo Nazionale SIEM, prot. n. F-32/17-18 del 17 aprile 2018. Attività riservata ai soci SIEM con rilascio di attestato di frequenza (attività formativa riconosciuta dal MIUR. Accreditamento SIEM: DM 177/2000-Dir.90/2003; L 107/2015-Dir.170/2016).

, , , , , ,